Innovazione

La sostenibilità è direttamente collegata al lavoro di ricerca: ricerca di materiali, ricerca di tecniche, ricerca di nuove tecnologie.

In una sola parola, innovazione.

Innovazione è guardare ai progetti con uno sguardo nuovo, che punti alla costruzione e alla riqualificazione non solo di immobili ma di intere aree urbane. In un settore statico, quale quello della compravendita, ci prodighiamo per offrire soluzioni efficienti ed innovative per il benessere dell’ambiente e dell’intera comunità.

Tra i maggiori beneficiari della trasformazione digitale, il settore immobiliare può oggi agilmente spaziare dalle funzioni più d’avanguardia della moderna domotica (assistenti vocali, controllo da remoto tempo reale, gestione coordinata di ogni dispositivo), all’utilizzo integrato di dispositivi quali le stampanti 3D, l’impiego di sistemi SARP (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) e la metodologia BIM (Building Information Modeling).

In sintesi, coniugando ed integrando la più moderna tecnologia digitale alle necessità proprie del settore, suggeriamo ogni giorno offerte innovative e d’avanguardia, senza trascurare l’aspetto più autentico e tradizionale del contatto diretto col territorio e, in primis, con le persone. Perché sono proprio le persone, con le loro necessità, i loro bisogni e le loro peculiarità ad ispirare e spronare Tuscany nella ricerca di idee sempre nuove.

INNOVAZIONE

NEI MATERIALI

Dalle fondamenta dell’edificio al più piccolo dettaglio dell’arredamento, ogni singolo elemento viene realizzato con materiali unici, attentamente selezionati secondo criteri di sostenibilità e funzionalità.

Per poter offrire al cliente un ventaglio di opzioni che sia il più possibile ampio, i nostri esperti sono costantemente aggiornati sulle più moderne elaborazioni.

Dal legno alla ceramica, dal vetro al marmo, i materiali si fondono per realizzare soluzioni esclusive: mattonelle in vetro fuso lavorato a mano, pannelli di ceramica a ritenzione idrica, composti a matrice ceramica ad alte temperature, materiale composito in polvere di legno.

Ognuna di queste innovative soluzioni permette di unire un’estetica raffinatissima alla funzionalità, al risparmio e soprattutto alla salvaguardia dell’ambiente, grazie all’impiego di prodotti biodegradabili ed ecologici.

INNOVAZIONE

Nell’ambito della ristrutturazione, l’impiego delle più moderne tecnologie garantisce la possibilità di disporre di soluzioni efficaci, personalizzate e d’avanguardia, soprattutto per quanto riguarda la sostenibilità ambientale.

Un corretto processo di ristrutturazione e riqualificazione che si basi sulle nuove tecnologie, terrà conto del miglioramento dell’efficienza energetica, grazie ad esempio alla coibentazione (particolare sistema di isolamento degli ambienti a livello termico e sonoro) o all’impiego di intonaci traspiranti, cappotti esterni, impianti radianti a pavimento.

Analogamente, lo sfruttamento di tecnologie massive permetterà di mantenere gli ambienti freschi durante l’estate, limitando gli apporti di aria condizionata e generando il questo modo un effettivo risparmio economico, oltre ad una notevole riduzione dell’emissione di CO2.

Ognuna di queste possibili soluzioni verrà studiata, valutata ed infine scelta confrontandosi direttamente con il cliente e le sue peculiari necessità.

NELLE TECNOLOGIE

INNOVAZIONE

DIGITALE

Lo sviluppo del digitale ha offerto al settore edile ed al mondo dell’immobiliare una vastissima quantità di nuovi strumenti nuovi particolarmente utili.

Primo tra tutti, la VRi (realtà virtuale immersiva), che permette non solo di presentare efficacemente i nuovi progetti, ma di gestire ogni fase del lavoro: dal disegno degli spazi in fase di progetto, alla definizione dei dettagli nella parte prettamente operativo/esecutiva. Il cliente potrà vedere il progetto finito prima ancora della sua realizzazione.

In fase di cantiere diventa poi fondamentale la progettazione BIM (Building information Modeling), che permette, lungo tutta la durata dei lavori, di raccogliere, porre in relazione ed aggiornare in tempo reale ogni informazione rilevante riguardo al progetto.

In questo modo, anche il cliente avrà costantemente a disposizione qualsiasi dato, dalle specifiche del progetto alla gestione finanziaria.

INNOVAZIONE NEI MATERIALI

Dalle fondamenta dell’edificio al più piccolo dettaglio dell’arredamento, ogni singolo elemento viene realizzato con materiali unici, attentamente selezionati secondo criteri di sostenibilità e funzionalità.

Per poter offrire al cliente un ventaglio di opzioni che sia il più possibile ampio, i nostri esperti sono costantemente aggiornati sulle più moderne elaborazioni.

Dal legno alla ceramica, dal vetro al marmo, i materiali si fondono per realizzare soluzioni esclusive: mattonelle in vetro fuso lavorato a mano, pannelli di ceramica a ritenzione idrica, composti a matrice ceramica ad alte temperature, materiale composito in polvere di legno.

Ognuna di queste innovative soluzioni permette di unire un’estetica raffinatissima alla funzionalità, al risparmio e soprattutto alla salvaguardia dell’ambiente, grazie all’impiego di prodotti biodegradabili ed ecologici.

INNOVAZIONE NELLE TECNOLOGIE

Nell’ambito della ristrutturazione, l’impiego delle più moderne tecnologie garantisce la possibilità di disporre di soluzioni efficaci, personalizzate e d’avanguardia, soprattutto per quanto riguarda la sostenibilità ambientale.

Un corretto processo di ristrutturazione e riqualificazione che si basi sulle nuove tecnologie, terrà conto del miglioramento dell’efficienza energetica, grazie ad esempio alla coibentazione (particolare sistema di isolamento degli ambienti a livello termico e sonoro) o all’impiego di intonaci traspiranti, cappotti esterni, impianti radianti a pavimento.

Analogamente, lo sfruttamento di tecnologie massive permetterà di mantenere gli ambienti freschi durante l’estate, limitando gli apporti di aria condizionata e generando il questo modo un effettivo risparmio economico, oltre ad una notevole riduzione dell’emissione di CO2.

Ognuna di queste possibili soluzioni verrà studiata, valutata ed infine scelta confrontandosi direttamente con il cliente e le sue peculiari necessità.

INNOVAZIONE DIGITALE

Lo sviluppo del digitale ha offerto al settore edile ed al mondo dell’immobiliare una vastissima quantità di nuovi strumenti nuovi particolarmente utili.

Primo tra tutti, la VRi (realtà virtuale immersiva), che permette non solo di presentare efficacemente i nuovi progetti, ma di gestire ogni fase del lavoro: dal disegno degli spazi in fase di progetto, alla definizione dei dettagli nella parte prettamente operativo/esecutiva. Il cliente potrà vedere il progetto finito prima ancora della sua realizzazione.

In fase di cantiere diventa poi fondamentale la progettazione BIM (Building information Modeling), che permette, lungo tutta la durata dei lavori, di raccogliere, porre in relazione ed aggiornare in tempo reale ogni informazione rilevante riguardo al progetto.

In questo modo, anche il cliente avrà costantemente a disposizione qualsiasi dato, dalle specifiche del progetto alla gestione finanziaria.

NOTIZIE

Menu